Crea sito

RNA

L'RNA, acido ribo-nucleico, è chimicamente molto simile al DNA. Anch'esso è costituito da una catena più o meno lunga in cui susseguono 4 nucleotidi diversi. 

Le molecole di RNA differiscono da quelle di DNA per i seguenti motivi: 

  • I nucleotidi dell'RNA contengono lo zucchero ribosio anziché il deossiribosio
  • Una delle basi, la Timina (T), è sostituita dall'Uracile (U). In questo caso è l'Uracile a legarsi all'Adenina, mentre la Guanina si lega sempre alla Citosina
  • Le molecole di RNA sono normalmente a filamento singolo, anziché a filamento doppio.

Le molecole di RNA vengono sintetizzate attraverso un processo, conosciuto come trascrizione del DNA, dove un filamento di DNA viene utilizzato come uno stampo per ottenere un filamento di RNA. 

Vi sono tre tipi di RNA comuni a tutti gli organismi cellulari: 

1) m-RNA (RNA messaggero), che contiene l'informazione per la sintesi delle proteine; 
2) r-RNA (RNA ribosomiale), che entra nella struttura dei ribosomi; 
3) t-RNA (RNA transfer o di trasporto), necessario per la sintesi proteica. 

L'm-RNA (RNA messaggero) viene prodotto nel nucleo dall'enzima RNA-polimerasi che utilizza uno dei due filamenti del DNA come stampo. L'informazione genetica contenuta nel DNA viene trascritta in un singolo filamento di RNA, complementare al filamento di DNA copiato. 
Gli m-RNA contengono l'informazione necessaria per la produzione delle proteine (processo di traduzione), che avviene sui ribosomi.

L'r-RNA è il componente essenziale (circa i due terzi) dei ribosomi, organuli presenti nel citoplasma e sul reticolo endoplasmatico ruvido che producono le proteine. 

Il t-RNA è una breve catena, composta da un'ottantina circa di nucleotidi, che ha la funzione di trasportare gli amminoacidi (ogni amminoacido è trasportato dal t-RNA specifico per quell'amminoacido) sui ribosomi, dove avviene la sintesi delle proteine (processo di traduzione). Il t-RNA presenta un sito di attacco per l'amminoacido e una regione con tre basi (nucleotidi), chiamata anticodone, che riconosce il corrispondente codone a tre basi dell'mRNA attraverso l'appaiamento di basi complementari.  

Questi 3 RNA, interagendo tra loro e con alcune proteine (strutturali ed enzimatiche), permettono la traduzione dell'informazione genetica contenuta nel DNA.

Struttura dell'RNA
Trascrizione del DNA a RNA
Struttura del t-RNA

animazione