Crea sito

Osteoporosi

L'osteoporosi è una malattia delle ossa che determina una progressiva diminuzione della massa minerale e un deterioramento del tessuto osseo. Come conseguenza si osserva un aumento della fragilità delle ossa e del rischio di fratture.

Le cause sono ancora in parte sconosciute, anche se alcuni fattori aumentano il rischio della comparsa di questa malattia:

- età avanzata
- sesso femminile

- abitudini di vita
- insufficiente apporto dietetico di calcio
- scarsa attività fisica
- fumo di sigaretta

Con l'invecchiamento il nostro organismo subisce una lenta perdita di minerali dalle ossa. Se questa perdita è eccessiva e la massa ossea scende al disotto di determinati livelli si può arrivare all'osteoporosi.

Un momento critico per le donne arriva con la menopausa, tanto più se precoce o chirurgica. In assenza di precauzioni e di cure, spesso una donna di 70 anni - un'età che oggi non appare più tanto avanzata - si trova ad aver perso senza accorgersene il 30% e più della sua massa ossea. Se consideriamo che le donne hanno in partenza una massa ossea minore rispetto agli uomini, aggiungiamo gli effetti della menopausa e la maggior durata della vita, ecco la prima spiegazione del perché l'osteoporosi colpisce soprattutto le donne: 1 donna su 4 contro 1 uomo su 10.

Un regime dietetico povero di calcio, di latte e dei suoi derivati, favorisce una progressiva riduzione della densità ossea.

L'abuso di alcool determina un aumento del rischio di osteoporosi; l'eccesso di proteine , introdotte con la dieta, favorisce una maggior perdita di calcio con le urine e, infine, anche la vita sedentaria favorisce una progressiva riduzione della massa ossea.

L'osteoporosi è una malattia difficile da riconoscere: il più delle volte non dà nessun segno di sé e si manifesta improvvisamente, con una delle tipiche fratture "da fragilità ossea" dell'anziano: fratture di polso, coste, vertebre o femore a seguito di traumi anche molto lievi e banali.

osteoporosi ESCAPE='HTML'
effetti dell'osteoporosi sulla postura eretta ESCAPE='HTML'